• lunedì, 13 aprile 2015

Per i punti vendita più esigenti

pos9000bPer i punti vendita più esigenti che desiderano una soluzione all-in-one, il nuovo POS 9000 può essere fornito completo della Soluzione software XPOS PC, che arricchisce il punto cassa con un’ampia gamma di avanzate funzionalità, tra le più richieste dal mondo Retail. XPOS PC nasce come strumento di lavoro semplice, senza alcuna complessa procedura di installazione. Il POS 9000 acquisisce così, attraverso la semplicità d’uso e l’intuitività delle sue interfacce, un appeal ancora più interessante per il mercato. XPOS PC apre il sistema POS alle potenzialità della rete LAN e Internet, con queste e tante altre funzionalità:

GESTIONE PALMARI – TELEASSISTENZA – SINCRONIZZAZIONE DEI DATI DI DIVERSE POSTAZIONI – ICONE PER TASI PROGRAMMABILI – INTEGRAZIONE TRA DEVICE – GESTIONE SEMPLIFICATA DEL MAGAZZINO – RAPPORTO FISCALE: avvisofunzioni_quadra2 ed esecuzione programmabile a tempo

Il prodotto si adatta a tutti coloro che necessitano, nella propria attività commerciale, di uno strumento di registrazione dei corrispettivi tecnologicamente evoluto, dotato di touch-screen, efficace, affidabile, con performance innovative. Le importanti funzionalità della gestione conti/tavoli, della fattura e di tutte le feature più evolute di un tradizionale registratore di cassa rendono il prodotto particolarmente adatto alle piccole e medie realtà di bar e ristorazione ma senza perdere, grazie alla sua versatilità funzionale, la capacità di adattamento agli ambiti merceologici più svariati. Inoltre, l’innovativo e particolare design dona un tocco di modernità ed eleganza esclusivo al punto vendita, particolarmente richiesto in tutte quelle attività la cui gestione incontra un cambio generazionale. L’interfaccia utente, virtualizza su monitor la classica interfaccia da tastiera, consentendone un immediato impiego ai normali utilizzatori di un ECR nelle sue funzioni base, nella programmazione e nella reportistica, nelle funzionalità di upgrade e manutenzione, senza la necessità di alcun corso di formazione software.

  • mercoledì, 16 luglio 2014
Google plus
Google+

 

Google+ rivede la sua policy riguardo i nomi da scegliere al momento della registrazione. Secondo il mio modesto parere la differenza sostanziale con Facebook, era proprio questa. Al momento della registrazione, il colosso di Mountain View richiedeva il nome reale, uno strumento che ha dato la possibilità al social di “crescere” con persone reali, non celate dietro l’anonimato. Prepariamoci quindi a vedere nelle home, post con nomi fasulli o quasi.

 

francesco - mercoledì, 16 luglio 2014
  • martedì, 17 dicembre 2013

Equo Compenso

SIAE-

Dal 1° gennaio 2014 ogni device provvisto di memoria interna costerà di più a causa dell’Equo Compenso. Acquistare quindi un nuovo tablet, smartphone, computer, pendrive, memoria sd, avrà un costo maggiore, un “contributo” imposto a tutti i produttori ed importatori di apparecchi dotati di memoria interna che possono essere utilizzati per la registrazione di contenuti digitali. La nuova tassa serve a “tamponare” quel settore colpito[…]

  • mercoledì, 13 novembre 2013

Gimp

gimp

GIMP (GNU image manipulation program), è un ottimo editor di immagini con localizzazione anche in italiano. Non molto intuitivo per chi fosse abituato a Photoshop, offre molte delle stesse caratteristiche………..GRATIS. Per quanto riguarda il supporto, in rete si possono trovare video guide, tutorial, plug-in gratuiti che ‘completano’ questo bellissimo programma di fotoritocco. È possibile salvare le immagini in quasi qualsiasi formato di file grafico e[…]

  • sabato, 9 novembre 2013

è importante salvare i dati del proprio pc