Misuratori Fiscali Telematici

Con l’avvento della nuova legislazione possiamo salutare il caro e vecchio scontrino fiscale, ricevute e fatture in formato cartaceo. Infatti a partire da gennaio 2019, è previsto l’obbligo, per chi produce un reddito oltre i 400.000 euro, di munirsi di un registratore telematico (RT) …..e dal 2020 sarà obbligatorio per tutti gli esercenti e commercianti. Vi rimandiamo alla pagina di Guida al Fisco dove vengono spiegate molto chiaramente le procedure da mettere in atto. Inoltre chi acquisterà un misuratore fiscale RT entro il 31 dicembre 2020 avrà un credito d’imposta pari al 50% e fino ad un massimo di 250 euro, per chi invece ha deciso di adattare il dispositivo (se compatibile)  già in negozio, il contributo non può essere superiore a 50,00€. Anche qui vi rimandiamo alla pagina Bonus registratore di cassa telematico , dove spiega come richiedere il bonus per questi dispositivi di nuova generazione