Telecamere termiche per sicurezza agli accessi

di | 10 Aprile 2020

Si tratta di Termocamere con rilevazione della temperatura corporea con margine di errore allo 0,1° grado centigrado. La termocamera funziona con un meccanismo analogo a quello delle videocamere con lettura targhe, ma in questo caso la black o la white list avviene secondo la misura della temperatura da noi indicizzata. Come altri apparati può essere integrata, se necessario, con gli impianti di controllo accessi Solari esistenti oppure lavorare in maniera indipendente.

telecamere termiche rilevazione temperatura corporea

La videocamera sino a tre metri di distanza misura la temperatura delle persone con un margine di errore dello 0,1. Se la persona è all’interno del range da noi indicato (ipotizziamo 37,2°) la cam non scatenerà alcun evento, se invece supera la soglia indicata può bloccare un tornello, inviarci un segnale acustico o comunque scatenare un evento. La cam è in visura bi spectrum quindi funzionerà da CAM normale e come riconoscimento della temperatura.

Le sue applicazioni sono molteplici e anche con una visione futuribile, sarà utile per case di riposo, teatri, sale convegni, enti fiere, aeroporti, aziende di media e grande entità ecc… Insomma una platea molto ampia di ambito di applicazione. Il principio di funzionamento termico garantisce infatti una notevole immunità da condizioni ambientali avverse, repentini cambi di luminosità naturale e artificiale, oggetti irrilevanti e/o nascosti.

Completano infine la gamma le termocamere portatili, particolarmente adatte per misure di precisione e per situazioni di soccorso, garantendo il metro di distanza ed essendo comode da trasportare e facili da usare.

Per qualsiasi informazione o consulenza contattare il n. 0565.930371 o scrivere a info@tpcsystem.com e sarete messi in contatto con il nostro partner di riferimento per il prodotto